lunedì 15 febbraio 2016

Muffin al cioccolato al quadrato


muffin doppio cioccolato
INGREDIENTE STELLATO  CIOCCOLATO
Stranamente in questi giorni ho un’irrefrenabile desiderio di cioccolato...non capita mai devo dire! Chiediamoci perchè esista il termine chocoholic! Cioccolato sì, ma non una solitaria barretta da mordicchiare, bensì ho proprio voglia di un dolcetto.
In un lampo ripenso agli ultimi giorni, in cui ho mangiato praticamente quotidianamente muffin al cioccolato comprati in una buonissima bakery vicino a casa. Buoni e soffici e non solo al cioccolato ma triplo cioccolato! Decido quindi di non puntare subito troppo in alto al triplo cioccolato ma cimentarmi in una ricetta che usi un'accoppiata vincente: cacao e cioccolato...Doppio cioccolato!Quindi un muffin al quadrato :)

I muffin originali hanno origine nell’inghilterra vittoriana per poi sbarcare in America..uso quindi una ricetta americana in cui usualmente si usano le “cup” ovvero le tazze, per pesare le dosi degli ingredienti. Facile quando si tratta di unità di misura intere 1 cup 2 cup...un po’più complicato se la dose è 1 cup e ¾!!

 Sappiate quindi che ho arrotondato le dosi J

Ci sono alcuni punti di attenzione da tenere a mente durante la preparazione, che altrimenti si tramuterebbe nella preparazione di una classica torta al cioccolato.
impasto cioccolato
INGREDIENTI  x 12 muffin
1 tuorlo d’uovo
2 uova intere
2 cucchiaini e mezzo di lievito
½ cucchiaino di bicarbonato
2 tazze di farina
200 gr di cioccolato fondente
1 tazza di cacao amaro in polvere
1 tazza colma di zucchero
½ cucchiaino di sale
½ tazza di olio d’oliva
1 tazza e mezza di panna acida
Zucchero a velo q.b.


Mescolo farina, cacao, lievito, bicarbonato e pizzico di sale.

Sbatto le uova con lo zucchero fino a renderle spumose. Aggiungo a filo l’olio ed infine la panna acida ( metodo fai da te per fare la panna acida : panna liquida e yogurt intero con un po’ di succo di limone ).

Aggiungo i solidi ai liquidi ovvero la farina e cacao alle uova

IMPORTANTE: non mescolare troppo ma quel tanto che basta per rendere il composto un minimo amalgamato. Infine aggiungere il cioccolato grattugiato grossolanamente.

Riempio 12 stampini circa di muffin e inforno in forno ventilato  già caldo per i primi 10 min a 190°. Abbasso quindi a 175° per altri 5-10 min al massimo.

Sforno i muffin e li lascio riposare un quarto d’ora, prima di cospargerli con lo zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento